Prendi un appuntamento

     Info line: 0773 611219

Tricopigmentazione

La Tricopigmentazione è una tecnica recente che si basa sulla micropigmentazione del cuoio capelluto, tramite pigmenti bioriassorbibili e per questo, sicuri e non permanenti. Attraverso il deposito di specifici pigmenti nella cute, si riproduce la presenza realistica del capello.

Può essere considerata come valida alternativa o completamento alla medicina e chirurgia, consente una copertura in zone soggette a calvizia androgenetica o altri tipi di alopecia.

Questa metodologia non va confusa con un comune tatuaggio del corpo, né va eseguita da un tatuatore tradizionale. Le differenze tra le due tecniche sono infatti radicali: la tricopigmentazione semipermanente introduce appositi pigmenti riassorbibili e reversibili; la metodologia è specifica e diversa da quella di esecuzione di un tatuaggio; i pigmenti vengono introdotti in uno strato superficiale del derma a differenza del tatuaggio classico che li deposita più in profondità; la strumentazione è completamente differente e studiata per lavorare sul cuoio capelluto , anche l’ago utilizzato differisce da quello per tatuaggi poiché ha la punta liscia solo per forare e una parete porosa tramite cui viene depositato il pigmento in quantità controllata.

 

E’ molto importante soffermarsi sulla particolarità del quantitativo e dello strato sottocutaneo dove esso viene posizionato. Infatti se depositato in eccesso possono verificarsi deformazioni nei puntini disegnati che si manifestano sotto forma allargamenti e viraggi nel colore. In casi del genere il risultato estetico è seriamente compromesso.

Tipologie di trattamento

La Tricopigmentazione del cuoio capelluto può essere utilizzata per diverse tipologie di problemi legati alla perdita dei capelli, ma sostanzialmente possono essere raggruppate nelle seguenti modalità di trattamento:

EFFETTO RASATO

Consente di riprodurre sulla cute l’aspetto di una capigliatura rasata tramite il disegno di puntini che simulano il look del capello tagliato a zero. Con questa tecnica si ottiene un effetto di capello rasato quasi indistinguibile dal resto dei capelli, anche osservando la cute da vicino.

E’ l’ideale per chi porta i capelli rasati, chi non è idoneo ad un effetto densità e chi è affetto da alopecia areata totale o universale.


EFFETTO DENSITÁ

Come indica il nome stesso, consente di infoltire otticamente una capigliatura diradata grazie all’eliminazione del contrasto tra i capelli e il cuoio capelluto bianco. La mancanza di tali trasparenze riduce la visibilità della cute donando quindi un look più folto ai capelli.

Questa tecnica è indicata in situazioni di diradamento dei capelli di lunghezza medio/lunghi. Questo tipo di trattamento consente di portare i capelli a lunghezze normali a differenza della tricopigmentazione a effetto rasato.

L’effetto densità è una valida soluzione per la calvizie femminile. Il consulto gratuito valuterà l’idoneità al trattamento.


COPERTURA CICATRICI

La presenza di cicatrici sullo scalpo è una condizione comune, dovuta spesso a lesioni accidentali, interventi chirurgici e interventi di autotrapianto di capelli. Poiché il capello, come qualsiasi pelo, è assente nelle cicatrici, la tricopigmentazione ne va a ricreare la presenza, ottenendo il miglior effetto con i capelli rasati. Il trattamento si effettua su cicatrici di tipo non patologico e in ottimo stato di guarigione .

Richiede una maggiore attenzione rispetto alla tricopigmentazione sulla cute sana, utilizzando una tecnica differente dall’effetto rasato e dall’effetto densità. Prima del trattamento su cicatrice è consigliato un test su una piccola porzione che confermi la stabilità del pigmento.

Come si esegue?

Inizialmente si avrà un consulto con Marina Pulsinelli durante il quale verrà verificata la fattibilità e si pianificherà il disegno ottimale dell’attaccatura.

Il trattamento in genere richiede inizialmente fino a 3 sedute in cui gradualmente si raggiunge l’effetto di copertura desiderato. Poi vanno effettuati dei richiami generalmente 1-2 volte all’anno per il ripristino e mantenimento del risultato dato che, come abbiamo visto, i pigmenti sono riassorbibili e con il passare del tempo il colore tende a scomparire.

La durata delle sedute iniziali va da un minimo di 1 ora ad un massimo di 4 ore a seconda dell’estensione della zona da trattare e di come la pelle del paziente reagisce in termini di assorbimento del pigmento.

Le sedute di mantenimento invece hanno durata decisamente inferiore.

In genere la tricopigmentazione non è dolorosa ma a seconda della sensibilità dei singoli individui è possibile utilizzare all’occorrenza delle creme anestetiche.


Crea danni ai capelli miniaturizzati?

Sebbene chi si appresta a fare una seduta di tricopigmentazione abbia in genere una capigliatura già compromessa dall’alopecia androgenetica, il timore che sforacchiare centinaia di volte il cuoio capelluto possa danneggiare i nostri poveri capelli residui è assai frequente.

Ebbene, sotto questo aspetto possiamo dormire sonni tranquilli in quanto l’ago va a depositare il pigmento in zona assai più superficiale rispetto al follicolo pilifero e per tanto non crea problemi. Anzi è opinione diffusa anche tra medici esperti in trapianti che grazie ai fori praticati dall’ago venga richiamato in zona un maggiore quantitativo di sangue e di conseguenza più sostanze nutritive e ossigeno.

 

La tricopigmentazione è adatta sia a uomini che a donne che desiderano un risultato estetico immediato

  • A persone che si sono sottoposte ad uno o più autotrapianti;
  • A persone che non possono sottoporsi ad intervento chirurgico;
  • A persone che hanno problemi di diradamento;
  • A persone che vogliono rendere meno visibile le cicatrici, sia dell’autotrapianto che di altra natura.

IN QUALI CASI SI PUÒ INTERVENIRE?

  • Alopecia androgenetica;
  • Alopecia totale;
  • Alopecia areata;
  • Diradamento;
  • Post protesi;
  • Post autotrapianto;
  • Copertura cicatrici.

Perché scegliere Pulsinelli Medical Center?

Oltre all’affidabilità di Marina Pulsinelli , data dall’esperienza ultra trentennale nella Dermopigmentazione  .
La differenza dagli altri studi di Tricopigmentazione, con Pulsinelli Center hai la certezza di essere seguito scrupolosamente già dal primo Consulto da Medici Specialisti , durante ogni trattamento e nel post-trattamento.