Prendi un appuntamento

     Info line: 0773 611219

LASER ALESSANDRITE EPILAZIONE MEDICA

Ad oggi l’epilazione laser più efficace resta ancora il Laser ad Alessandrite, è la soluzione più avanzata tra quelle attualmente disponibili in tutto il mondo. Prodotto dalla Cynosure Statunitense, una tecnologia laser copiata da molte aziende concorrenti, senza riuscirne ad eguagliarne l’efficacia.

Come dimostrato da innumerevoli studi scientifici, rimane la tecnologia con le prestazioni più alte in grado di garantire il risultato A VITA su zone come gambe, ascelle ed inguine. Ha come bersaglio la melanina contenuta nei peli, infatti il raggio laser catalizza l’energia esattamente sui bulbi fino ad arrivare alla distruzione selettiva dei peli superflui e del follicolo. Per questo si ottiene un risultato permanente e si può parlare di epilazione definitiva.

Approvato dalla Food and Drug Administration per l’eliminazione permanente dei peli superflui, per il trattamento dell’ipertricosi, dell’irsutismo, per la cura della follicolite pilifera e delle cisti pilonidali.

A differenza degli altri laser agisce efficacemente anche sui peli più sottili e meno visibili, inclusi gli antiestetici peli incarniti.

Durante la terapia, oltre ai peli superflui elimina nell’immediato l’antiestetico effetto “ricrescita” (o peli randagi), pertanto tra una seduta e l’altra rispetto al trattamento con altri laser, la pelle è sempre liscia e priva di peli.

Inoltre il vantaggio di non dover usare gel conduttori o manipoli a contatto della cute lo rende decisamente il Laser più igienico, più versatile  e più sicuro soprattutto nel trattamento delle zone corporee intime. L’unica parte del manipolo che viene a contatto con la cute della paziente è un distanziatore, che viene sostituito ed igienizzato tra un trattamento e l’altro.

L’Alessandrite è una delle poche tecnologie ancora appannaggio della sola classe medica. Molto più potente del laser a Diodo, infatti il diodo è utilizzato indifferentemente da medici ed estetiste. Il laser Alessandrite no.


Il Laser ad Alessandrite emette un fascio di luce coerente, di lunghezza d’ onda pari a 755nm, utilizzando come recettore la melanina del bulbo pilifero, che trasporta alla radice del pelo il calore, provocando l’ ischemia acuta completa del bulbo (EFFETTO FOTOTERMICO).

RISULTATI ED ASPETTATIVE REALISTICHE

Sin dalla prima seduta si ottiene una pelle perfettamente liscia.

I peli saranno subito più deboli e basteranno poche sedute per rimuoverli completamente: prevede dalle 6 alle 8 sedute.

In genere, nei soggetti di fototipo chiaro (I-III; cute, capelli ed occhi chiari) sono necessarie 6 sedute, in quelli di fototipo scuro (IV-VI; cute, capelli e occhi scuri) 8 sedute o più. La condizione ideale è la presenza di peli scuri su cute molto chiara. I soggetti con pelle scura verranno trattati con parametri conservativi (impulsi lunghi e fluenze moderate).

Nei soggetti che presentano disturbi di irsutismo o ipertricosi come terapia d’urto potrebbero essere necessarie più di 10 sedute con un richiamo ogni 6/12 mesi per trattare i follicoli dormienti che successivamente sono entrati in attività .( L’irsutismo è una patologia endocrinologica, consiste nella crescita anomala di peli sul corpo femminile in alcune zone tipicamente maschili, deriva da un’eccessiva produzione di androgeni o ormoni maschili da parte delle ovaie o delle ghiandole surrenali ).

Un’eccessiva crescita di peli non dipendente da androgeni, come l’ipertricosi, viene trattata principalmente con il Laser. I pazienti con irsutismo dipendente da androgeni richiedono una combinazione di rimozione dei peli e terapia antiandrogena.

In questi casi, l’equipe medica del Pulsinelli Medical Center, composta da specialisti in dermatologia, endocrinologia e ginecologia, agisce, in un clima di stretta collaborazione e supporto per il paziente, dalla diagnosi alla cura della patologia.

COME FUNZIONA

Il target di questo laser è la melanina, cromoforo biologico di colore scuro che pigmenta la pelle, i peli ed i capelli. Maggiore è il contenuto di melanina di ciascun pelo, maggiore sarà l’efficacia. La luce laser riscalda istantaneamente la melanina. Questo fa letteralmente “esplodere” il bulbo pilifero nella sua sede (il follicolo) danneggiando le cellule germinative del pelo. Seduta dopo seduta il follicolo perde progressivamente cellule germinative, giungendo prima o poi all’impossibilità di generare il pelo. Inoltre, il nostro innovativo sistema include una soluzione funzionale per raffreddare la cute, che garantisce il massimo confort e rende i trattamenti indolori.

PRECISAZIONI IMPORTANTI

  • Il Laser ad Alessandrite è un dispositivo medicale utilizzato solamente negli ambulatori medici, da operatori sanitari sotto la supervisione di medici.

  • Non è un Laser utilizzabile da estetiste e non è presente in centri estetici.

  • I risultati e i costi non sono paragonabili con quelli di altri tipi di strumentazioni non medicali, in quanto le potenze sono nettamente maggiori e il raggiungimento dei risultati si ottiene con meno sedute.

  • Il Laser Alessandrite è in grado di distruggere anche i peli più ostinati, quelli che sono resistenti ad altri sistemi di epilazione.