Prendi un appuntamento

     Info line: 0773 611219

SMAGLIATURE

Le smagliature, in gergo atrofie dermo-epidermiche, sono cicatrici dovute alla rottura delle fibre elastiche del derma. Nella prima fase si presentano di colore rosso, che con il tempo diventano bianche e si accompagnano ad un leggero avvallamento avvertibile al tatto nei punti in cui la pelle perde spessore.

I trattamenti a uso topico, per quanto di buona qualità, da soli non fanno miracoli. Ci sono però soluzioni di medicina e chirurgia estetica di ultima generazione che garantiscono risultati eccellenti.

I trattamenti d’elezione che hanno dimostrato di essere efficaci in termini di miglioramento dell’aspetto delle smagliature, riduzione del solco e della lunghezza, miglioramento della pigmentazione e riduzione dell’avvallamento percepibile sono il Laser Fraxel , un sistema frazionale non ablativo e il Microneedling.

Il LASER FRAXEL – re:store DUAL, è uno strumento altamente tecnologico che  si è dimostrato d’elezione anche nella dermatologia e nella chirurgia estetica.

Sulla sua efficacia non esistono dubbi, è la procedura che dimostra i risultati più sorprendenti nel trattamento per le smagliature, ha anche ottenuto il riconoscimento ufficiale della FDA (Food and Drug Administration Statunitense).

Il Laser Fraxel produce nella pelle, senza asportare gli strati più superficiali e quindi senza alcuna ustione, migliaia di minuscole ma profonde colonne di attività termica, definite “zone di trattamento microtermiche” (MTZ); tale attività elimina le vecchie cellule pigmentate e penetra in profondità nel derma colpendo in modo frazionale e intensivo le zone interessate, lasciando intatto il tessuto adiacente. Questo modo di procedere consente alla pelle trattata di guarire molto più rapidamente rispetto ai sistemi tradizionali ed elimina il rischio di cicatrici visibili. Il trattamento “frazionale” favorisce infatti il naturale processo di guarigione dell’organismo, grazie al quale la pelle con imperfezioni cutanee viene sostituita da tessuti sani e nuovi.

Per ottenere risultati apprezzabili sono necessarie dalle 3/6 sedute da effettuare a distanza di almeno un mese l’una dall’altra.

 

Un’alternativa al Laser frazionato, molto richiesta, anche per il trattamento delle smagliature nel Pulsinelli Medical Center è la  procedura Microneedling.

Attraverso DERMAPEN, un dispositivo medico (penna elettrica ), che mentre si fa scorrere sulla pelle, svolge microperforazioni tramite l’utilizzo di piccolissimi aghi progettati appositamente per penetrare nello strato papillare e reticolare del derma; si producono così, migliaia di incisioni in modo controllato e continuo a una velocità fino a 25 volte/secondo. In questo modo si va a stimolare negli strati profondi della cute il meccanismo di riparazione e rigenerazione.

In sintesi attraverso i naturali meccanismi attuati dai fibroblasti grazie alla stimolazione degli stessi, viene prodotto nuovo collagene, elastina e nuovi vasi sanguigni che determinano progressivamente un vero rinnovamento e rassodamento della pelle.

I risultati di questo trattamento, che richiede da 4/5 sedute, sono percepibili sin dalla prima sessione e raggiungono il loro massimo dopo 2-3 mesi, quando la pelle stimolata produce la giusta quantità di collagene ed elastina e acquista un aspetto più fresco, tonico e disteso, ma il processo di rinnovamento prosegue per altri 4-6 mesi.

Per potenziare l’effetto di questo trattamento, si possono applicare durante delle sostanze, come acido jaluronico, soluzioni idratanti e antinfiammatorie, che mediante questa metodica vengono veicolate all’interno della cute con una capacità di penetrazione maggiore.

 

Il costo della sedute dipendono soprattutto da due fattori, ovvero dal tipo di smagliatura e dall’ampiezza dell’area da trattare .

 

 

Esistono diverse tipologie di laser, ciascuna adatta ad uno scopo preciso. Nel Pulsinelli Medical Center nel trattamento delle smagliature più complesse, quando è necessario si utilizzano due o più laser insieme.