Prendi un appuntamento

     Info line: 0773 611219

FOTORINGIOVANIMENTO

Il Fotoringiovanimento è un trattamento medico-estetico,  che nel Pulsinelli Medical Center si esegue con l’ M22, una Piattaforma Laser Multi-Applicazione che permette di modulare la procedura da applicare specificamente a seconda del caso clinico. Numerosi dispositivi possono trattare una sola imperfezione per volta, mentre l’M22™ consente di trattare simultaneamente un maggior numero di inestetismi con risultati sorprendenti.

La sinergia della Luce Pulsata ad alta intensità IPL e il Laser Nd:YAG consente di raggiungere selettivamente e in modo efficace ogni bersaglio del Photoaging e del Chronoaging per far fronte alle alterazioni indotte alle varie profondità del derma, stimolando così la neocollagenogenesi e ottenendo la normalizzazione vascolare e pigmentaria.

Nello specifico  svolge un’azione particolarmente incisiva su molteplici patologie cutanee come:

  • discromie, macchie scure, lentigo solari
  • rossore, rosacea, teleangectasie (capillari rotti) ma anche angiomi di vario tipo
  • rughe

Inoltre, l’IPL sotto forma di calore stimola i fibroblasti, inducendo la produzione di nuove fibre di collagene; la pelle già dalla prima seduta ritrova vigore e luminosità e nelle settimane successive, questa “sferzata” di energia fornita al derma, determina il più importante risultato del trattamento: una pelle più tonica, elastica e compatta.

 

CHI PUO’ SOTTOPORSI AL FOTORINGIOVANIMENTO?

La procedura del fotoringiovanimento è indicata per chiunque ne senta il bisogno.

Solitamente si procede a trattare il volto, il collo, il décolleté e le mani, ma si può applicare il trattamento anche a zone ampie come: gambe, braccia, torace e schiena.

LA PROCEDURA :
E’ importante specificare che il Trattamento di Fotoringiovanimento , appartiene ad un protocollo esclusivo generato dall’esperienza decennale del Pulsinelli Medical Center nell’utilizzo di questa metodologia.

Si contraddistingue pertanto, per la maggiore efficacia, dalle procedure applicate in altri Studi Medici.

Il trattamento richiede all’incirca 30 minuti di esecuzione, al termine del quale si può ritornare alle normali abitudini di vita, l’effetto è praticamente immediato su macchie e alterazioni vascolari, impiega invece qualche giorno per quanto riguarda la trasformazione dell’elasticità della pelle, con un effetto cumulativo che perdura nel tempo.

Per la risoluzione della couperose possono essere necessarie dalle due alle quattro sedute, a cadenza di 3/4 settimane.

Per le iperpigmentazioni, una volta escluso che si tratti di melasma, cloasma, per le quali sono preferibili altri trattamenti (LASER FRAXEL ,maschere e/o peeling cutanei a base di principi depigmentanti), in genere sono sufficienti dalle due alle tre sedute o in numero minore se le macchie sono scure e la pelle è chiara;

Dopo il laser le macchie si scuriscono per qualche giorno, dopodichè cominciano a schiarire. Se il trattamento viene esteso a tutto il viso e/o collo, nei giorni a seguire si assiste ad un miglioramento del tono, del colorito, e della texture cutanea, nonché ad una riduzione del numero e diametro dei pori. In questo caso si parla di Fotoringiovanimento.

È un trattamento che non genera traumi ne fastidi ed è indicato per pazienti di tutte le età . Non richiede particolare preparazione e consente l’immediata ripresa delle proprie attività abituali. Al termine della seduta si potrà notare un leggero rossore della pelle che andrà naturalmente a scomparire nell’arco delle ore successive. Nei giorni seguenti il trattamento sono consigliate creme  emollienti e una fotoprotezione a schermo totale.