Prendi un appuntamento

     Info line: 0773 611219 | WhatsApp  3317535125

LASER FOTORINGIOVANIMENTO PER FOTOINVECCHIAMENTO

IL FOTOINVECCHIAMENTO

Il fotoinvecchiamento (in inglese photoaging) è un particolare stato d’invecchiamento cutaneo causato dal danno cronico provocato dai raggi ultravioletti (lampade UVA) e da esposizione al sole, già a trenta anni possono comparire i primi segni dell’invecchiamento cutaneo.

Proprio come una spugna, la pelle “assorbe” i raggi UV e la continua e incontrollata esposizione può generare segni e sintomi sempre più evidenti, gravando sensibilmente sull’estetica della persona. A lungo andare, provoca veri danni al Dna delle cellule della pelle, che si sommano a quelli dell’invecchiamento biologico, assistendo così ad un’alterazione della struttura della cute. Si manifestano di frequente lentigo solari, macchie e iperpigmentazioni, rosacea, couperose, teleangectasie (capillari molto evidenti) nella zona di guance, mento e naso, cheratosi attinica; nei casi più gravi di photoaging, la comparsa di lesioni precancerose e cancerose.

Questi segni li possiamo ritrovare in tutta la superficie cutanea, ma prevalentemente nelle aree foto-esposte, quindi viso, collo, décolleté e dorso delle mani; inoltre viene compromessa l’azione delle cellule del derma adibite alla sintesi di acido ialuronico, collagene, elastina (fibroblasti) che si traduce in perdita di elasticità, secchezza e relativa formazione di rughe e solchi sulla pelle.

COME PREVENIRE IL FOTOINVECCHIAMENTO

Come è facilmente intuibile, la prima regola per prevenire il fotoinvecchiamento è limitare l’esposizione ai raggi ultravioletti. È bene, quindi, durante la stagione estiva, limitare l’esposizione solare nelle ore più calde della giornata, in cui i raggi sono eccessivamente intensi e riparare i punti sensibili come viso, testa, mani e piedi con protezioni solari adeguate ed altri escamotage più strumentali, come ad esempio, cappelli a tesa larga.

Per contrastare lo stress ossidativo è anche fondamentale seguire uno stile di vita sano con un’alimentazione ricca di frutta e verdura, bere almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno ed eliminare il fumo.

Fondamentale è l’applicazione di creme farmacologiche o cosmetiche ad azione mirata, formulate con vitamine antiossidanti e con altre molecole attive in grado di interferire con i radicali liberi prodotti dai raggi UV, supportate da un’adeguata supplementazione di integratori specifici utili per concorrere a ripristinare il collagene alterato.

TRATTAMENTO DI FOTORINGIOVANIMENTO  PER COMBATTERE IL FOTOINVECCHIAMENTO

Per fotoringiovanimento si intende l’eliminazione degli inestetismi sopra elencati con l’applicazione di vari tipi di luce laser.

Nel Pulsinelli Medical Center la metodologia più utilizzata e pertinente è il Laser M22™della Lumenis, (ovvero Luce Pulsata IPL e Laser Nd:YAG multi spot); un dispositivo medicale che permette di combinare più fonti luce nella stessa sessione di trattamento, consentendo di trattare contemporaneamente una vasta gamma di imperfezioni cutanee.

La luce policromatica ad alta intensità, è in grado di colpire contemporaneamente tutti gli strati della pelle, quindi i benefici che possiamo avere da questa tecnica sono diffusi e vanno a creare processi di miglioramento estetico profondi e duraturi, infatti attiva effetti terapeutici che migliorano il tono e la densità della cute, grazie alla produzione di nuovo collagene ed elastina.

PROCEDURA DI RINGIOVANIMENTO:

E’ importante specificare che il Trattamento di Fotoringiovanimento, che si effettua nel Pulsinelli Medical Center, appartiene ad un protocollo esclusivo generato dall’esperienza ultradecennale nell’utilizzo di questa metodologia. Pertanto, si contraddistingue dalle procedure applicate in altri Studi Medici, per la maggiore efficacia e sicurezza. Infatti, viene eseguito mediante appositi strumenti che emettono impulsi di luce ad alta intensità, accuratamente calibrati dallo Specialista in funzione del tipo di pelle e del tipo di inestetismo che si necessita trattare.

Durante la seduta, un apposito sistema refrigerante provvede a mantenere la pelle alla temperatura giusta evitando quindi danni superficiali ed eliminando ogni sensazione di fastidio, lasciando così, dopo il trattamento, solo un lieve rossore della pelle.

Un trattamento richiede all’incirca 30 minuti, al termine del quale si può ritornare alle normali abitudini di vita.

RISULTATI VISIBILI DA SUBITO

L’effetto è praticamente immediato su macchie e alterazioni vascolari, impiega invece qualche giorno per quanto riguarda la trasformazione dell’elasticità della pelle, con un effetto cumulativo che perdura nel tempo.

Sei interessato a questo trattamento e desideri ricevere maggiori informazioni a riguardo,

chiamaci e prenota una consulenza in sede

0773/611219 – 331/7535125